Aprire un ristorante a Taiwan

by Andrea
(Verona, Italy)

Ciao, complimenti per il blog. Sono un 35 di Verona, nel settore della ristorazione da sempre(circa 20 anni) e da sempre ho amato lavoro e svolgerlo in Italia. Aime' ormai l'eccessiva tassazione italiana ed il momento storico difficile del paese mi sta' facendo pensare ad un trasferimento definitivo a Taiwan. La mia ragazza e' di Taipei e da tempo insiste con l'idea di un'attivita' qui. Ora, quel che ti chiedo e' un'idea generale sul tipo di tassazione per attivita' del genere, stipendi medi per camerieri e cuochi, costo delle materie prime. Ti chiedo ovviamente se conosci qualche link che possa aiutarmi poiche' sto cercando molto senza ottenere risultati.
Ti ringrazio molto.
Andrea

Risposta


Ciao Andrea.
Qualcosa in Italia sta decisamente cambiando, in fretta, e sto ricevendo sempre più richieste di informazioni da Italiani che vogliono trasferirsi a Taiwan.
Abbiamo chiesto a un amica di mia moglie che ha un piccolo ristorante qui vicino a Taichung.
La tassazione per tutte le attività imprenditoriali, compresi i ristoranti, è al 17% - l'aliquota è fissa indipendentemente da quanto rende la tua attività, i primi 120.000 NTD comunque non sono soggetti a tasse. Dipendendo dalle dimensioni della tua attività (per esempio la locazione e le dimensioni del ristorante - è una cosa che decidono loro) sei soggetto o meno all'emissione di scontrini e al pagamento dell'IVA - che è il 5%.
Se invece ne sei esentato - una cosa molto probabile se apri un nuovo ristorante - conosco ristoranti non proprio piccolissimi che sono esentati dal rilasciare lo scontrino - dovresti pagare qualcosa come 3.000 NTD (circa 75 euro) al trimestre di IVA forfettaria.
Qui a Taichung un cameriere prende da 20.000 a 28.000 NTD al mese (da 500 a 720 euro) al mese o, se pagato a ore nel caso di part time, da 110 a 130 NTD per ora (da 2.5 a 3 euro per ora). I camerieri sono spesso giovanissimi, volenterosi ma inesperti, sovente sono studenti lavoratori. I camerieri professionali sono alquanto rari. Un cuoco bravo può prendere 35000 o 45000 NTD (da 900 a 1150 euro al mese). Questi sono gli stipendi medi a Taichung, a Taipei devi alzare i costi del 20-30%.

La tua ragazza non è per niente diversa dal resto dei taiwanesi. Infatti tutti i taiwanesi vogliono aprire un ristorante (compresa mia moglie, che sa benissimo che al massimo posso preparare un caffelatte). Spesso lo fanno. Quando perdono il lavoro, aprono una bancarella al mercato (se invece sono proprio sfigati e non sanno fare niente, si fanno imprestare i soldi dai parenti e comprano un taxi ...). Se hanno qualche risparmio, aprono un locale che serve colazioni a studenti e lavoratori. Industriali e divi dello spettacolo, rinunciano a carriere dorate e aprono il ristorante dei loro sogni. La televisione, ogni giorno, è piena di storie del genere - oltre a notizie e servizi sulla ricetta di moda.

Questo comunque significa che l'ambiente è estremamente competitivo, sia come prezzi che come qualità. Una delle cose che mi ha sempre impressionato in alcuni buoni ristoranti di qui è la ripetibilità dell'esperienza. Vogliono e riescono a servirti, giorno dopo giorno, anno dopo anno, la stessa qualità, gli stessi buoni piatti.

Una esperienza che considero particolarmente educativa è Dintaifung, a Taipei o a Taichung. Qui, in locali abbastanza disadorni, un organizzazione ferrea ed efficiente (ma sorridente) riesce a fornire, a prezzi abbordabili alle masse, ravioli (xialongbao e jiaozi) che non temono confronti al mondo per qualità e freschezza. Le masse, riconoscenti, da anni accorrono, fanno la coda, si siedono, mangiano e presto lasciano il tavolino libero al prossimo consumatore.

La cucina italiana è ovviamente apprezzata e, da quello che vedo dal mio angolino, quella autentica si sta lentamente diffondendo a fasce di popolazione più ampie, dopo le prime interpretazioni locali o americane.

A parte Taipei, potresti anche considerare Taichung e Hsinchu. Taipei è una città sofisticata ma abbastanza cara, soprattutto riguardo al costo degli immobili. Da quello che so c'è già un certo numero di ristoranti italiani gestiti da connazionali e, comunque, l'offerta di ogni genere di cucina, ad alti livelli, è amplissima.

Hsinchu e Taichung sono città in forte sviluppo, con un bel pò di "nuovi" soldi in giro. Qui a Taichung hanno appena aperto un altro grande centro commerciale, chiamato Top City, fianco a fianco al più affermato Mitsukoshi. Sembra infatti che il Mitsukoshi di Taichung sia quello con i migliori incassi in tutta Taiwan.

A Taichung ci sono solo uno o due ristoranti italiani gestiti da italiani, a cui puoi aggiungere due o tre ristoranti di taiwanesi che hanno una certa competenza (hanno imparato il lavoro in Italia, in un caso sono membri appassionati di Slow Food).

Le cose burocratiche sono sicuramente più facili se il ristorante è intestato alla tua ragazza (e la nostra amica consiglia di fare questo). Nel caso, uno straniero, per aprire un attività a Taiwan (e quindi avere il visto), deve depositare almeno 500.000 NTD (circa 12.800 euro al cambio attuale).

Ciao e fammi sapere!

Luca

Comments for Aprire un ristorante a Taiwan

Click here to add your own comments

Aug 12, 2014
Ristorante
by: Tony

Salve a tutti !
Sto lavorando a Taipei come cuoco, ho 24 anni ma mi piacerebbe mettermi in propio e fare la vera cucina italiana, siccome dove sto lavorando ora e' una American style...
Se vi posso essere d' aiuto per favore contattatemi!

Aug 11, 2014
Restaurant
by: Tony

Salve a tutti!
Sono un ragazzo di 24 anni , sto lavorando a Taipei come cuoco ma mi piacerebbe mettermi in propio, e fare la vera cucina italiana , anche perché qua dove sto lavorando e' un ' po' un American style...
Sono a Taipei perché la mia ragazza e' taiwanese e conosce anche un' po' d' italiano.
Fatemi sapere se avete in mente qualcosa e se vi posso essere d'aiuto
e-mail : tonychef@hotmail.it
Thanks!

Dec 27, 2013
informazioni varie
by: celeste

Ciao Claudio anche io vorrei aprire un'attività i Taipei ma attualmente abito a Milano penso di andare in Marzo sul posto.
Pui darmi delle dritte o informazioni in merito ? Devo obbligatoriamente avere un socio del posto taiwanese ?

Dec 27, 2013
Domanda sul visto
by: Claudio

Buon giorno, chiedo scusa ma leggendo il blog del ristorante sono rimasto colpito dalla parte finale. Io è mia moglie tutti e due italiani, stiamo per aprire una società qui a Taipei, eppure passiamo ancora per mille tribolazioni per i visti. Ufficio consolare, e ministeri affari esteri taiwanesi non sembrano affatto chiari. Magari puoi dirmi qualcosa di più? Siamo due liberi professionisti. Stiamo per aprire una società, e vogliamo pagare le tasse qui, perché qui viviamo. E vorremmo essere regolari anche per il soggiorno, aldilà dei 90 giorni che per lavoro, magari a farli di fila a casa! Grazie mille

Nov 16, 2013
Trasferirsi a Taiwan
by: celeste

ciao Luca come stai ? Vorrei trasferirmi a Taiwan ma non conosco nessuno del posto attualmente abito a Milano. Per aprire un'attività a quali uffici bisogna rivolgersi per le pratiche ? per trovare il locale e così via ? Ci sono agenzie immobiliari per trovare un alloggio per un mese ?

Click here to add your own comments

Return to Le tue domande su Taiwan.